Cocuzze di Halloween


Soffici brioche al sapore e forma di zucca, dolci al punto giusto con una nota di vaniglia, adatte per colazione e merenda


recipe given by our chef at .

ricetta immagine

Ingredients

Per l’impasto:
1kg farina forte (ad alto contenuto di glutine come la Manitoba)
150 g zucchero
150g burro
4 uova
170 g lievito madre (pasta madre)
20 g sale
500 g zucca
50 ml vino bianco
3 bustine di vanillina (o un baccello di vaniglia)

per la spennellatura:
1 tuorlo
50 ml latte



These ingredients are able to feed:  24persons

Procedure

Per la crema di zucca
Riducete la zucca in cubetti piccoli, metteteli in una casseruola insieme ad un po’ d’acqua e la vanillina, fatela stufare, bagnate con vino bianco e portatela a cottura, occorreranno circa 40-50 minuti, se necessario aggiungete dell’acqua. Quando la zucca sarà molto tenera fatene una crema vellutata con il mixer ad immersione e fatela raffreddare.

Per il rinfresco della pasta madre
Impastate il lievito madre (possibilmente dopo un lavaggio se la pasta ha acquisito un forte odore acido) con ugual peso di farina Manitoba e 50% in peso di acqua. Fate lievitare fino a che il lievito non ha triplicato il suo volume. Bisogna ripetere quest’operazione tre volte. Dopo il terzo rinfresco la pasta madre è pronta per l’utilizzo.

Per l’impasto
Disporre in una terrina capiente la farina a fontana, al centro mettere la pasta madre rinfrescata, le uova, lo zucchero, la crema di zucca raffreddata, il burro e il sale, impastate a lungo (almeno 20 minuti) fino ad ottenere un impasto molto elastico e ben incordato. Poiché il grado di umidità della crema di zucca è variabile dovrete aggiustare la consistenza dell’impasto aggiungendo ulteriore farina nel caso l’impasto fosse troppo morbido o del latte nel caso risultasse invece troppo duro.
Continuate a lavorare sulla spianatoia ben infarinata eseguendo qualche piega a tre per dare forza all’impasto. Quindi formate una palla e mettetela a lievitare nella terrina avvolta da pellicola.
Lasciate lievitare fino a raddoppio del volume. Quando l’impasto sarà lievitato, eseguite nuovamente delle pieghe, lavorate quindi l’impasto e formate un filone. Tagliate dei pezzi di pasta di 80-100 g (o stabilite voi la pezzatura che desiderate), lavorateli e formate delle sfere. Praticate dei tagli verticali sulla superficie della sfera con un coltello a lama ben affilata (come illustrato nell’imagine). Le sferette somiglieranno a delle zucchette. Aggiungete un pezzetto di pasta affusolato al centro della sferetta, questo farà da picciolo.
Disponete le cucuzze (zucchette) in teglia su uno strato di carta forno e fate lievitare finché non raddoppiano il loro volume. Quando le vostre brioche a forma di zucca saranno lievitate al punto giusto, spennellate con rosso d’uovo sbattuto con del latte, infornate e fate cuocere per circa 15-20 minuti a 200°C. Quando saranno cotte disponetele su una gratella per farle raffreddare.
Sono buone anche così senza niente, ma potete farcirle con crema pasticcera, marmellata o crema al cioccolato e perché no si possono usare alla stregua delle brioche siciliane quindi farcite di buon gelato artigianale.



Back to the original version