NewsLetter:


*!*

Login:

 Login (eMail):
Password:

Join I tell you an Italian recipe:


Not yet one of us?
ops, I forgot my password!

Ingredients

 

300 gr farina 00 (si può anche usare una mix di: farina integrale (50/100 gr) e farina 00 (250/200))

125 gr zucchero

110 gr olio EVO

120 gr di vino bianco o rosso (ma deve essere buono!!)

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

½ cucchiaino di lievito

90 gr circa di nocciole ( tostate o non)



I DRITTI


Deliziosi biscottini al gusto di nocciola. Fragranti e leggeri vi conquisteranno.


recipe given by our chef at .


ricetta immagine
These ingredients are able to feed: 10persons I DRITTI

Procedure

Mescolare la farina insieme allo zucchero e al lievito, disporre questi ingredienti a fontana ed aggiungere l’olio, le nocciole triturate grossolanamente, e il vino, nel quale è stato sciolto il bicarbonato di sodio. Lavorare velocemente l’impasto quindi lasciarlo riposare almeno 1 ora in frigorifero. Trascorsa l’ora recuperare l’impasto e prelevare delle piccole porzioni e lavorarle in modo da formare dei bastoncelli di circa 8 cm (L) x 1 cm (diametro). Prima di mettere i Dritti su di una teglia da forno, foderata con carta da forno, rotolare i biscotti nello zucchero semolato.

Cuocere i Dritti a 160°C (forno a gas) 180°C (forno elettrico) per 20-25 min (dipende dal forno e da quanto li si voglia dorati).


I tell you this recipe

I Dritti ricalcano sostanzialmente l’antica ricetta delle ciambelline al vino, tipici dolci del centro Italia preparati con ingredienti semplici e che ripropongono, sapientemente amalgamati, i profumi e i sapori dei prodotti legati alla tradizione contadina. La presenza delle nocciole, inoltre, oltre a garantire ai Dritti un valore aggiunto sotto il profilo organolettico, fregiano i Dritti anche della presenza della preziosa vitamina E, anche se in modeste quantità.

I DRITTI

the nutritional

Dal punto di vista nutrizionale si può aggiungere che:

Le Linee Guida per una sana alimentazione italiana, scritte dall’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione, raccomandano di moderare il consumo di alimenti e bevande dolci nella giornata ma raccomandano anche “tra i dolci” di preferire “i prodotti da forno della tradizione italiana, che contengono meno grasso e zucchero e più amido, come ad esempio i biscotti, torte non farcite ecc.

 

Tra i “prodotti da forno” preparati normalmente con la classica pastafrolla tradizionale, i Dritti hanno quattro ulteriori vantaggi:

 

1)   L’assenza di grassi di origine animale (burro, strutto) il cui consumo, sempre secondo le Linee Guida per una sana alimentazione italiana, è da limitare e contenere.

2)   La presenza di olio extravergine di oliva, ricco di molti composti bioattivi a carattere antiossidante (Vitamina E, squalene, composti fenolici, oleocantale) estremamente utili per il mantenimento di un buono stato di salute

3)   La presenza di nocciole che, rispetto ai biscotti “classici”, apporta un pochino di fibra. Non è tantissima (un grammo ogni 5 biscotti), ma ricordiamoci che dovremmo “mangiare” almeno 30 grammi di fibra al giorno e difficilmente raggiungiamo quel valore: quel grammo in più ci potrebbe avvicinare al lontano traguardo dei 30!

La fibra è molto più importante di quello che pensiamo: non serve solo ad “aiutare l’intestino”, è anche molto importante per regolare l’assorbimento dei nutrienti, contenendo il cosiddetto picco glicemico che segue normalmente l’ingestione di alimenti ricchi di carboidrati

4)   Sempre la presenza di nocciole incrementa notevolmente l’apporto di Tocoferoli (Vitamina E): Ogni biscotto ancora crudo ne contiene poco meno do 0,8 mg. Anche se consideriamo che durante la cottura quantità significative di vitamina E si ossidano, anche ne rimanesse solo la metà, considerando che l’apporto raccomandato di vitamina E per un adulto sano si aggira intorno a 12 (donne) 13 (uomini)  mg/giorno (Fonte: Livelli Raccomandati di Energia e Nutrienti per la Popolazione Italiana. SINU/INRAN), quel milligrammo che possiamo trovare in 3 biscotti potrebbe essere importante

 

Volete un altro vantaggio?

 

State solo attenti alle quantità: come ogni altro biscotto o prodotto da forno l’apporto energetico, pur essendo più contenuto di quello dei dolci farciti,  è abbastanza elevato. Mangiamone tanti, ma non esageriamo… e poi, come dovremmo fare sempre, un sano stile di vita, sano e attivo.


 

words to remember

biscotti alle nocciole, biscotti alle nocciole e vino, nocciole, biscotti, ciambelline al vino

eBook Free - ti racconto una ricetta di Sezze

Download Gratis

Tell a recipe to your friends

Facebook

Pinterest

+Google

find us on Google+

Twitter: tweet this recipe

 

Insert a comment

Name*: !** eMail*: !!**Not valid format

Control Code: 731  

Type the control code:
Comment:

Printing version of this recipe