Polpettone di vitella con uvetta e pinoli


Il polpettone di vitella con uvetta e pinoli è un modo diverso di cucinare il polpettone. Il sapore dolciastro dell’uvetta è bilanciato dal gusto aromatico e sapido dell’aglio. La crosticina dorata e croccante del pangrattato esalta la morbidezza dell’impasto. Ottimo per una cena in famiglia o per una scampagnata.


recipe given by our chef at .

ricetta immagine

Ingredients

600 g di macinato di vitella
60 g di pane raffermo
50 g di uvetta
40 g di pinoli
40 g di parmigiano grattugiato
2 uova
1 spicchio di aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
Burro
Pangrattato
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe



These ingredients are able to feed:  4persons

Procedure

Per preparare questo polpettone di vitella con uvetta e pinoli per prima cosa bisogna far ammollare per 10-15 minuti l’uvetta in una ciotola colma di acqua tiepida. Mentre l’uvetta si rinviene nell’acqua bisogna anche ammollare il pane in acqua o se si preferisce nel latte. Quando sarà ben imbevuto bisogna strizzarlo e schiacciarlo. In una ciotola capiente va mescolata la carne macinata di vitella con il pane ammollato ed il prezzemolo triturato. Poi vanno aggiunti a questo composto il parmigiano grattugiato e l’aglio privato della camicia e tagliuzzato finemente, il tutto va mescolato molto bene. Unire una noce di burro, le uova, aggiustare di sale e pepe e mescolare in modo che il composto sia omogeneo. Alla fine aggiungere e mescolare l’uvetta scolata e i pinoli. In un piatto piano largo mettere del pangrattato dove sarà adagiato e rotolato il composto di carne a cui sarà stata data precedentemente una forma ovoidale (a polpettone) in modo da ricoprirlo di pangrattato in modo uniforme. Quindi prendere il polpettone e metterlo in una teglia da forno leggermente oleata sul fondo. Infornare a forno già caldo a 180-200° C per circa 40-45 minuti.
Servire caldo....ma è buono anche a temperatura ambiente.



Back to the original version