Sformatini di verza


Un modo piacevole di presentare la verza. Gli sformatini di verza racchiudono il gusto della verza stufata ma con la consistenza di una purea vellutata.


recipe given by our chef at .

ricetta immagine

Ingredients

400 g di verza
Mezza cipolla
200 ml di panna da cucina
30 g di burro
3 uova
Basilico
Alloro
Sale
Pepe (meglio quello bianco)



These ingredients are able to feed:  6persons

Procedure

Per preparare questi gustosi sformatini di verza bisogna per prima cosa mondare la verza eliminando le foglie esterne più dure e le coste centrali delle altre foglie che potrebbero rimanere troppo dure. Lavare bene le foglie e tagliarle in striscioline molto sottili.
Sbucciare la mezza cipolla e tritarla molto finemente, in una padella larga fare sciogliere il burro e fare appassire la cipolla. Quando sarà ammorbidita aggiungere la verza con una foglia di alloro, aggiungere un bicchiere di acqua tiepida ed un pizzico di sale, coprire con un coperchio e fare cuocere a fuoco moderato fino a che la verza non sarà morbidissima e l’acqua ritirata. Una volta che la verza sarà cotta toglierla dal fuoco e farla raffreddare. Una volta fredda, togliere la foglia di alloro e frullare la verza con qualche foglia di basilico, la panna e le uova. Aggiustare di sale e aggiungere il pepe macinato.
Versare il frullato di verza in degli stampini ben imburrati, riempirli per tre quarti del loro volume. Disporli in una teglia da forno capiente e riempita di acqua (fare in modo che l’acqua non si tracimi all’interno degli stampini con gli sformatini). Cuocere in forno già caldo a 170-180° C a bagnomaria per circa 60 minuti. Sformare dagli stampini gli sformatini di verza e servire caldi o tiepidi.



Back to the original version