Strozzapreti ai funghi porcini con noci


Primo piatto tipicamente romano


recipe given by our chef at .

ricetta immagine

Ingredients

 

per gli strozzapreti:
- 500 g farina di grano tenero tipo 00
- 500 g semola di grano duro
- 1 uovo intero
- sale
- 1 filo di olio di oliva
- 400 ml circa acqua

per il sugo:
- 1 Kg funghi porcini
- 250 g noci di sorrento
- 200 ml olio extravergine  di oliva
- 2 spicchi d’aglio
- peperoncino
- prezzemolo
- vino bianco



These ingredients are able to feed:  12persons

Procedure

 

Preparate gli strozzapreti. Disponete i due tipi di farina a fontana sulla spianatoia, mettetevi al centro l’uovo, il sale, un filo d’olio d’oliva e l’acqua. Lavorate l’impasto finchè non diventa liscio ed omogeneo, verrà un impasto piuttosto duro. Fate riposare l’impasto per mezz’ora. Prendete un pugno di impasto e stendetelo col mattarello ad uno spessore di circa 4 mm, cercando di allungarlo di più verso una dimensione facendo in modo di ottenere una specie di ovale. Cospragete l’impasto steso con semola e disponetelo sulla chitarra, quindi passate con forza col matterello e tagliate, risulteranno tanti spaghettoni a sezione quadrata. Cospargete di nuovo con semola e continuate con lo stesso procedimento con il resto della pasta.
Prendete i funghi porcini, non lavateli, tagliate la base del gambo (per eliminare la parte attaccata alla terra), con un coltello grattate leggermente la superficie per eliminare le impurità più grossolane, strofinate sia il gambo che la cappella con uno strofinaccio bagnato; tagliate la cappella a dadini e il gambo a fettine.
Fate rosolare l’aglio e il peroncino nell’olio d’oliva, una volta imbiondito l’aglio, aggiungere i funghi e far cuocere per qualche minuto, sfumate con vino bianco, aggiungete un po’ di prezzemolo e le noci grossolanamente tritate e continuate a far cuocere per circa altri 10-15 minuti.

Fate cuocere gli strozzapreti in abbondante acqua salata, raggiunta la cottura al dente scolateli, aggiungeteli al sugo con un po’ di acqua di cottura tenuta da parte, fate mantecare per circa 1 minuto, aggiungete prezzemolo fresco e servite.

Potete decorare il piatto con qualche gheriglio di noce.



Back to the original version