Torta rustica con emmenthal e pancetta


Una torta rustica con una farcia molto simile a quella delle quiche lorraine, ma con una pasta decisamente diversa dalla pasta brisée.


recipe given by our chef at .

ricetta immagine

Ingredients

500 g farina
150 g burro
170 ml acqua
sale
20 g lievito di birra

300 g emmenthal
4 uova
400 ml panna da cucina
200 ml latte
sale
300 g pancetta arrotolata

1 uovo per la lucidatura



These ingredients are able to feed:  16persons

Procedure

Mettete in una terrina la farina formando una fontana, al centro mettere il burro ammorbidito e da un lato mettere il sale, fate sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida e versare nella terrina con la farina. Impastate a lungo finché non otterrete un composto liscio, omogeneo e molto elastico. Coprite la terrina con pellicola bucata o con uno strofinaccio umido, quindi fate lievitare per circa 2-3 ore, o comunque fino a che l’impasto non abbia raddoppiato il volume.
Da parte preparate il ripieno. In un recipiente sbatter le uova con il sale, aggiungere la panna e il latte e mescolare bene. Tagliate l’emmenthal a lamelle piuttosto sottili e riducete la pancetta a straccetti. Se volete, potete utilizzare anche la pancetta tesa e  farla a cubetti.
Quando l’impasto sarà lievitato stendetelo con il matterello e foderate le teglie (questo impasto è sufficiente per due tortiere di 22-23 cm). Distribuite sul fondo il formaggio e successivamente la pancetta, infine versate il composto di uova, latte e panna. Quindi tagliate i bordi in eccesso e ripiegateli verso l’interno. Potete utilizzare la pasta avanzata per fare delle formine o delle strisce per completare la decorazione della torta.
Spennellate la pasta in superficie con dell’uovo sbattuto, fate lievitare ancora l’impasto per circa 30-60 minuti e poi cuocete in forno già caldo a 18’°C per circa 30 minuti.



Back to the original version